Come associarsi

La nostra associazione è composta da varie tipologie di soci: ordinari, sostenitori e onorari.
Socio ordinario o sostenitore: una persona fisica o giuridica (organizzazione pubblica o privata, associazione) che condivide la missione e gli obiettivi dell'associazione.

Socio onorario: personalità che abbia dimostrato impegno e sensibilità in ambiti ritenuti meritevoli dall'associazione.
Tipologie di Socio Ordinario:

  • Persona Fisica: quota associativa annuale € 300,00 (sono previste riduzioni del 60% per studenti universitari e under 40, riduzione del 20% per i ricercatori);
  • Enti Pubblici, Associazioni, Movimenti, Enti Morali e Organizzazioni NO Profit: € 400,00 annui;
  • Aziende e Professionisti con partita IVA: € 500,00 annui;
  • Socio Sostenitore: € 5.000,00.


È possibile versare la quota associativa (nuove iscrizioni o rinnovi) con carta di credito tramite PayPal (necessaria la registrazione al sito) o mediante versamento sul conto corrente dell'Associazione presso Banca Prossima, al seguente IBAN: IT18 Y033 5901 6001 0000 0130 871.

NOTA: in caso di pagamento con carta di credito tramite PayPal verranno applicate delle spese aggiuntive per le commissioni bancarie.


La qualifica di Socio Sostenitore richiede la garanzia di tre Soci Ordinari che abbiano partecipato almeno da un anno alla vita associativa e deve essere approvata dal Consiglio Direttivo e ratificata dall'Assemblea a maggioranza semplice.


L'anno sociale inizia il primo gennaio e termina il 31 dicembre.


Per versare o rinnovare la quota dell'associazione Donne e Tecnologie accedi all'Area Riservata.
Se sei un nuovo associato, registrati al sito per poter effettuare, anche online, il versamento della quota associativa.

La vostra adesione è fondamentale per continuare a testimoniare che "il rapporto tra donne e tecnologia non è una problematica di genere, bensì uno strumento per identificare e valorizzare le eccellenze nella ricerca, nello sviluppo tecnologico e nell'innovazione, anche in relazione ai temi di maggiore interesse per l'Expo 2015".


Banner
Banner

News Flash

Expo Women Global Forum, tra donne e tecnologia
Sostenibilità per le nuove generazioni, gender gap, alimentazione, culture: con la presidente Gianna Martinengo abbiamo parlato delle imprese femminili tra nutrizione e innovazione Da una parte cibo e alimentazione, temi portanti dell'Expo 2015, dall'altra biotecnologia, sostenibilità, scienza, educazione. A legare questa varietà di temi multidisciplinare, il filo rosa...
Il cibo siamo noi: scuole e territorio a Milano per Expo 2015
Gabriella Iacono, Amministratore Unico di Milano Ristorazione S.p.A e nostra associata parteciperà al convegno “Il cibo siamo noi: scuole e territorio a Milano per Expo 2015”, che si terrà il 17 Marzo presso il Museo Civico di Storia Naturale di Milano. Il convegno vuole dare visibilità alle energie creative e positive dei tanti professionisti, degli studenti, dei docenti, delle...
«Dalla Scala ai clochard in chiesa. Ecco la vera armonia di Milano». Il personaggio Claudia Buccellati
Per il debutto alla Scala, ad appena 18 anni, Claudia Buccellati, classe '47 e signora indiscussa dei gioielli di lusso, è fasciata in un abito decolté di taffetà grigio, bustier e gonna a palloncino fino ai piedi, una fila di roselline ricamate a mano. Il primo contatto con uno dei simboli della città. Quel marchio Milano che poi la Buccellati promuoverà nel mondo per tutta la vita: il...
Elena David, Tecnovisionaria 2014, tra le 10 manager italiane più innovative secondo Wired
Elena David, vincitrice ex aequo del Premio WomenCEO nell'ambito dell'edizione 2014 del Premio Internazionale "Le Tecnovisionarie®", nominata tra le 10 manager italiane più innovative secondo Wired.   "Le donne italiane sono famose in tutto il mondo. Per il loro fascino mediterraneo alla Monica Bellucci; per il gusto, lo stile, le doti in cucina. Ciò in cui sono (forse, ancora) poco...
Presentazione di Expo Women Global Forum - 2/03/2015
Ieri, lunedì 2 Marzo, si è svolto presso la Sala Conferenze dell’Ufficio d’Informazione del Parlamento europeo a Milano l'evento “EXPO WOMEN GLOBAL FORUM. EXPO, UN’OPPORTUNITÀ DI CRESCITA EDUCATIVA PER LE DONNE”. L’evento, parte dell’iniziativa "L'Europa è per le donne",  avente come tema "Empowering women and girls throughout education”,...
Intervista a Piercarla Delpiano: "Le donne possono trovare forza nelle altre donne"
Piercarla Delpiano, direttore Comunicazione di Fiera Milano e membro del Comitato Direttivo dell’Associazione Donne e Tecnologie è stata intervistata da Cinzia Sasso per D La Repubblica.   LINK  
La donna delle terre rare
A Rho, a poca distanza dall’area dell’Expo 2015, c’è una miniera. Montagne di vecchi televisori, tubi catodici, elettrodomestici rottamati, computer abbandonati: un cimitero della modernità. La materia da estrarre è lì dentro e ha nomi da romanzo fantasy: ittrio, europio, gadolinio, terbio. Polveri sottilissime e preziose, che in natura si trovano unite ai minerali. Estrarle...
Ingenio al femminile. Storie di donne che lasciano un segno – 25/02/2015
Gianna Martinengo, Fondatrice e Presidente di Didael KTS e dell'Associazione Donne e Tecnologie, parteciperà come relatore all’evento "Ingenio al femminile. Storie di donne che lasciano un segno”. L’evento, organizzato dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri e giunto quest'anno alla seconda edizione, ha l'obiettivo di promuovere e valorizzare la figura della donna che lavora...
EXPO WOMEN GLOBAL FORUM. EXPO, UN’OPPORTUNITÀ DI CRESCITA EDUCATIVA PER LE DONNE
  Lunedì 2 Marzo dalle ore 15 alle 18, presso la Sala Conferenze dell’Ufficio d’Informazione del Parlamento europeo a Milano - Corso Magenta 59 si terrà l'evento “EXPO WOMEN GLOBAL FORUM. EXPO, UN’OPPORTUNITÀ DI CRESCITA EDUCATIVA PER LE DONNE”. L’evento, parte dell’iniziativa "L'Europa è per le donne", organizzata dall'Ufficio...

Agenda incontri

Agosto 2012 Settembre 2012 Ottobre 2012
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 Legenda calendario sono presenti incontri